Vendere su Instagram: la rivoluzione dello shopping on line

2
1033

Le novità su Instagram si susseguono senza soluzione di continuità. L’ultima in ordine cronologico potrebbe rivoluzionare il modo di fare shopping on line. La notizia è cominciata a circolare in rete da qualche giorno, cerchiamo di capire di cosa si tratta e in quale modo sfruttare questa nuova funzionalità che presto consentirà di vendere su Instagram.

Shopping su Instagram

Presto i malati dello shopping dovranno fare i conti con una nuova tentazione. Proprio in questi giorni, infatti, Instagram si appresta a testare una nuova funzionalità che permetterà agli utenti di fare acquisti all’interno del social network, senza interrompere la navigazione.

Il funzionamento è molto semplice. Dopo aver scattato una foto, esattamente come accade ora, sarà possibile taggare un prodotto all’interno della nostra foto, inserendo una breve descrizione ed un link cliccabile. La cosa davvero interessate è che l’utente non dovrà lasciare Instagram per accendere per procedere all’acquisto, tutto il processo di vendita si svolgerà all’interno del social network.

vendere su Instagram

Ovviamente per l’area test sono stati scelti gli Stati Uniti. Solo alcuni fortunati brand selezionati avranno la fortuna di testare la nuova funzione e di cominciare a vendere su Instagram. In questa prima fase saranno coinvolti solo gli utenti che utilizzano iOS. Nel caso in cui il test dovesse soddisfare le aspettative, la funzione verrà rilasciata su scala mondiale, anche per Android.

Va precisato che quella partorita da Instagram non è un’idea originale in assoluto. Qualcuno prima di lui ci aveva pensato, Pinterest ad esempio, che da tempo valuta la possibilità di offrire di ping a pagamento. Instagram è sempre molto reattivo e per certi aspetti famelico. La sua voracità è emersa chiaramente quando ha tentato di comprare Snapchat. Il social dedicato alle immagini non l’ha presa bene e per tutta risposta ha introdotto una nuova funzione, Le Storie, che di fatto replica Snapchat in maniera abbastanza spudorata.

A guadagnarci sono i brand, ovviamente, ma non solo loro. Si aprono interessanti prospettive anche per tutti coloro i quali gestiscono un profilo Instagram di successo, ma che fino ad ora non sono riusciti a trovare un modo per monetizzare al di fuori dei soliti shout out. Anche per loro vendere su Instagram potrebbe diventare una possibilità concreta da afferrare al volo

Vendere su Instagram: come sfruttare questa novità al meglio

E allora vediamo come si potrebbe procedere. La mia sensazione è che oggi più che mai, sia importante cominciare a sviluppare un profilo ben targettizzato; su una nicchia o addirittura un prodotto. Ad esempio potresti cominciare a sviluppare un pagina dedicata ad una particolare marca del fashion, oppure un profilo interamente incentrato su un accessorio, orologi per esempio. Sono entrambe due ottime strade per chi ha intenzione di vendere su Instagram.

Concludendo. Instagram ha deciso di tirare la voltata ad Amazon. Dalla sera alla mattina il nostro social preferito potrebbe trasformarsi in un e-commerce dalla potenza di fuoco devastante. Quanto questa novità incontrerà il favore degli utenti è ancora presto per dirlo. al termine del test negli States né sapremo certamente di più.

Alla prossima, Luca

2 Commenti

  1. Ciao Luca. Siccome l’articolo e’ dello scorso Novembre, si sa nulla se il test e’ terminato? Ne avevo sentito parlare anche su altri blog…..l’aspettativa creata e’ altissima direi, perche’ davvero potrebbe sconvolgere certi paradigmi.
    Bell’articolo, complimenti, come tutti quelli che scrivi e condividi del resto!
    Grazie
    Ciao

    • Ciao Maria Teresa, non ho notizie aggiornate sull’argomento. Ovviamente appena le avrò aggiornerò il blog, magari con un nuovo articolo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here