Direct Group su Instagram: cosa sono e come sfruttarli al meglio

13
6093

In questo articolo ti svelerò per quale ragione i Direct Group sono così importanti su Instagram. Se il tuo obiettivo è crescere il più velocemente possibile, davvero non puoi fare a meno di un gruppo (uno ma anche di più) di utenti che ti supporti nel tuo lavoro quotiamo. Saper fare squadra è importantissimo nella vita reale e fondamentale su Instagram e ora scoprirai il motivo.

La funzione Direct su Instagram: quando è stata introdotta e a cosa serve

Direct Group Instagram

La funzione Direct è stata introdotta da Instagram nel 2013. Implementazione particolarmente fortunata, grazie alla quale gli utenti hanno potuto cominciare a inviarsi privatamente messaggi. Non solo, questa nuova funzione ha permesso la creazione di gruppi all’interno del social, i Direct Group.

Direct Group su Instagram: perchè sono così importanti

Nei precedenti articoli ti ho svelato un paio di strategie bomba per aumentare i tuoi followers su Instagram: applicando una semplice strategia, oppure grazie al Like Bombing. A proposito di quest’ultimo, ci sono delle analogie con un Direct Group. Esattamente come avviene nel Like Bombing, l’obbiettivo di un far parte di un gruppo su Instagram è quello di ricevere like e commenti da altri account. In questo caso parliamo di profili simili al tuo, per dimensioni ed argomento.

Poter fare affidamento su una preziosa manciata di mi piace, specie appena pubblicata la foto (o il video) significa dare una bella spinta al tuo contributo. Questa è la ragione principale per la quale ti suggerisco di creare un Direct Group su Instagram, oppure di entrare a far parte di uno già esistente. Senza contare che l’esperienza degli altri utenti e la condivisione di preziose informazioni, sono altri due elementi preziosi che senza un lavoro di squadra non potresti sfruttare.

Come si crea un Direct Group

Ma come si crea un gruppo diretto sul social network dedicato alle immagini? Dal punto di vista pratico è davvero banale. Ti sarà sufficiente accedere alla sezione Direct e premere sul + che trovi in alto a destra. A quel punto si aprirà una finestra che ti chiederà cosa inviare: un messaggio oppure una foto. Scegli la prima opzione ed inserisci i destinatari nel campo in alto. Selezionato il primo, comparirà in basso uno spazio dove inserire il testo ed eventualmente anche un allegato. In fondo a destra troverai anche un cuoricino, che sarà utilissimo in un secondo momento per inviare notifiche agli altri membri del gruppo.

Gruppi Instagram

A questo punto dovrai attendere che i destinatari accettino l’invito ed ogni qualvolta che vorrai inserire un nuovo membro, non dovrai fare altro che inserirlo accedendo sezione Dettagli del tuo Direct Group su Instagram, rappresentata dall’icona di una “i” in alto a destra della schermata principale del gruppo.

Questa non è una guida nel senso stretto del termine. Mi rivolgo a te e do per scontato che non ci sia bisogno di illustrarti in maniera minuziosa tutti i passaggi per creare un Direct Group su Instagram. Quello che mi premeva era spiegarti l’importanza dei gruppi al fine della tua strategia di crescita sul social network.

Creare un Direct Group: tempi e modalità

Non è mai troppo presto per entrare a far parte di un gruppo su Instagram. E’ facilmente intuibile che più grande sarai, più semplice sarà essere accettato, quindi non deprimerti troppo se all’inizio riceverai qualche porta in faccia. Personalmente né ho rimediata qualcuna.

Se per entrare a far parte di un Direct Group su Instagram non esiste una soglia, se la tua intenzione è quella di creare un gruppo tutto tuo, beh in questo caso ti suggerisco di provarci quando il tuo profilo avrà raggiunto i 10.000 followers. A quel punto sarà molto più semplice catturare l’attenzione degli altri utenti e quindi ricevere risposte affermative.

Creare un gruppo diretto: riflessioni finali

Siamo giunti alla fine di questo articolo, ma prima di lasciarti facciamo un veloce ripasso. I Direct Group su Instagram sono degli strumenti molto potenti, perché fare squadra, anche sui social, è sempre una strategia vincente. L’obiettivo è creare una piccola comunity che si supporti a vicenda attraverso Like e commenti sulle foto. Essere accettati è abbastanza semplice, un pochino più complicato crearne uno tutto tuo. Per quello dovrai attendere di essere un po’ cresciuto, magari sfruttando le strategie che ti sto svelando.

Passo e chiudo 🙂

13 Commenti

  1. Ciao Luca! Complimenti per l’articolo e il tuo sito prima di tutto! Come faccio a trovare questi famosi direct group e farne parte?

    • Ciao Stefano,

      Inizialmente devi essere tu a crearli. Quando il tuo profilo avrà raggiunto una certa notorietà, comincerai ad essere invitato. La prima mossa in fase iniziale spetta comunque a te.

    • Ciao Mirko, la soluzione migliore è crearseli su misura. I miei direct soddisfano le mie esigenze, che non possono essere le tue.

  2. Ciao e complimenti!
    Non ho ancora capito esattamente a cosa dovrebbe portarmi. Creo un gruppo, ma quante persone dovrebbero esserci al suo interno? Poi ci si “accorda” per fare like bombing e cose di questo tipo?
    Ma se nell’articolo parli anche di entrare in gruppi già esistenti, com’è possibile fare ciò? Attualmente non ho ancora un numero di followers tale da poter creare un canale mio, ma trovarne di appoggio come si fa? Esistono siti/forum?

    • Dovrebbe aiutare l’engagement del tuo profilo. I Direct Group servono essenzialmente a questo. All’inizio i gruppi bisogna crearseli, poi crescendo e sfruttando il tuo network, comincerai ad essere invitato in nuovi gruppi.

  3. Ciao Luca. Ti faccio davvero i complimenti per il bellissimo blog, ricco di informazioni utilissime.
    Detto questo, ti chiedo gentilmente di spiegarmi meglio come creare un Direct Gropu. Ti premetto che da mobile, navigo con l’ Ipad, avendo uno smartphone Nokia (windows phone) molto limitato con Instagram (versione beta).
    Quindi, ho provato a reperire quel segnale che hai messo nella schermata, ma nn riesco davvero a capire. Potresti rispiegarmelo?
    Grazie infinite e buona giornata

    M. Teresa

    • Ciao Maria Teresa,

      Creare un direct group è piuttosto semplice, basta semplicemente inviare un messaggio “Direct” a più destinatari. Il lavoro più complicato è quello di ricerca degli utenti. Non mi è possibile risolvere la questione in due righe, quello che posso consigliarti è cercare account a target con il tuo in termini di followers a argomenti trattati.

      A presto! Luca

      • Capisco e ti ringrazio per la risposta. Ma io sull’ Ipad ho solo la funzione di invio messaggi ad un utente alla volta. A parte questo: che contenuti suggerisci di mandare? Non riesco a capire: cosa gli dico? Un contoil commento che posso mettere ad un post perche’ mi piace o lo trovo interessante. Ma in un messaggio, cosi’, a freddo, che gli dico? Scusa la domanda idiota, ma forse non riesco a mentalizzare la questione dei Direct Group. Se ritieni, rispond, altrimenti nessun problema. Capisco che hai cose piu’ importanti che la mia stupida domanda. Grazie cq.

  4. Ciao ! Sto seguendo passo passo alcune delle tue guide per instagram, questa l’ho appena aggiunta e grazie a te sono sempre piú orgogliosa del mio profilo e di quello che creo ogni giorno 😍💪

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here